lunedì 23 gennaio 2017

E poi tutto tace

E poi tutto tace
All’improvviso eccolo là
Il suo sorriso mi confonde
Le sue labbra cercano me

E poi tutto tace
E il suo sguardo su di me
Quegli occhi innamorati
Il buio che confonde

E poi tutto tace
E lui là con la sua voglia di me
E io lo guardo ma ho paura
Perché la notte se lo porta via

E poi tutto tace
Intona una canzone
Brilla l’ultima stella
Muore l’ultima cometa

E poi tutto tace
Quando lui scivola su di me
Urla il suo dolore
Chiede un’ ultima occasione

E poi tutto tace
Vorrei scappare ma lui è lì
Col cuore innamorato
Le mani giunte in grembo

E poi tutto tace
E io che faccio piango
Solo lui e le sue mani su di me
Brilla la scintilla e muore sui suoi occhi

E poi tutto tace
Il letto è vuoto
Io sono da sola
E lui è andato via

E poi tutto tace
E poi tutto tace
E poi tutto tace
E poi tutto tace

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina